Richiesta di Affitto
Also in English


Siamo lieti che abbiate scelto Renting Milan per prendere in affitto la vostra futura casa a Milano. Su questa pagina troverete la lista delle informazioni e dei documenti a noi necessari per iniziare a preparare il vostro contratto di locazione, la descrizione delle procedure che seguiremo e il link per una bozza del contratto di affitto.
Informazioni Richieste


  • Numero di riferimento dell’appartamento da prendere in affitto
  • Nome e cognome
  • Indirizzo email
  • Numero di telefono
  • Indirizzo di residenza

  • Secondo la normativa Italiana, i contratti di affitto devono riportare l’indirizzo di residenza permanente del proprietario e dell’inquilino. Se si intende spostare il proprio indirizzo di residenza permanente presso l’appartamento da prendere in affitto, si prega di fornire l’attuale indirizzo di residenza permanente. Questo può anche essere un indirizzo di residenza all'estero.
    Documenti Richiesti


  • Carta d'identità o passaporto
  • Visto per l'Italia, se applicabile
  • Codice Fiscale

  • Il Codice Fiscale è codice ufficiale di identificazione personale usato in Italia, di cui avrai spesso bisogno, ad esempio per stipulare un contratto telefonico, un contratto internet o l’abbonamento per i mezzi pubblici. È inoltre obbligatorio da includere nella registrazione del contratto di affitto presso l’Agenzia delle Entrate, per ufficializzare il contratto con l’autorità italiana. La registrazione protegge sia voi che il proprietario dell’appartamento; tutelando le condizioni fisse espresse nel contratto per tutta la sua durata.

    Il Codice Fiscale è facile, veloce e gratuito da ottenere. Può essere richiesto in un qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate, all’Ambasciata Italiana o un Consolato Italiano all’estero. Potrai trovare maggiori informazioni su come ottenere il Codice Fiscale al seguente link:

    Codice Fiscale

    Il Codice Fiscale non sarà necessario al fine di assicurarsi un appartamento. Il Codice Fiscale è però necessario per poter firmare il Contratto di locazione definitivo ed ottenere le chiavi dell’appartamento. È richiesto quindi di essere in possesso del Codice Fiscale prima del giorno di ingresso nell’appartamento, oppure non sarete in grado di effettuare il move in fino a che non lo avrete ottenuto.

  • Motivo di soggiorno

  • Un documento che dichiari il motivo del vostro soggiorno a Milano, come ad esempio una lettera di ammissione dell’università, un contratto di lavoro, o una lettera di intenti.

  • Referenze finanziarie

  • Un documento che dimostri la vostra capacità a sostenere i pagamenti dell’affitto per il periodo di permanenza. Non è richiesto un documento specifico. Alcuni documenti comunemente utilizzati sono, per esempio, contratti di lavoro, buste paga, dichiarazioni fiscali, dichiarazioni bancarie, lettere di garanzia da una banca, ecc., che possono essere fornite da voi, o dal garante che si occuperà di coprire le vostre spese.

    Se non siete in possesso di tutti i documenti sopra elencati, potrete inviarci quelli disponibili al momento, potrete inviarci i documenti mancanti in un secondo momento. Potete facilmente inviarci le vostre informazioni e i vostri documenti premendo il pulsante sottostante, che vi reindirizzerà al modulo di invio.
    Procedura di Affitto


    Una volta ricevuta tutta la vostra documentazione, cominceremo a preparare il contratto di affitto definitivo. Se sarete momentaneamente all’estero o fuori città, potrete tranquillamente firmare il contratto via email, al contrario, se sarete a Milano procederemo a fissare un appuntamento per la firma del contratto di persona.

    Firmerete prima un accordo preliminare, che comprenderà solo le informazioni essenziali del contratto. Potrete trovare una bozza del contratto preliminare a questo link:

    Bozza del Contratto Preliminare

    Una volta che sarà controfirmato sia da voi che dalla proprietà, vi invieremo tutte le istruzioni per il pagamento del deposito di sicurezza e della commissione al fine di assicurarvi l’appartamento.

    Ricevuto il pagamento del deposito di sicurezza e della commissione, organizzeremo con voi i dettagli della consegna in accordo con le vostre disponibilità per la consegna dell’appartamento.

    Alla consegna delle chiavi e dell’appartamento, voi e la proprietà sottoscriverete il contratto di affitto definitivo, che menzionerà le condizioni effettive generali in cui versa l’appartamento al momento della consegna. Potrete trovare una bozza del contratto definitivo al seguente link:

    Bozza del Contratto
    Contattaci
    Rimaniamo alla Vostra disposizone per ogni chiarimento.